Cinque luoghi creativi realizzati con rifiuti da imballaggio

Info

WHAT will be done

Description:

Ogni settimana, due camion pieni di rifiuti di cartone e due carichi di imballaggi di plastica lasciano il Centro di riciclaggio di Bressanone per essere selezionati, puliti e riciclati altrove. Ma anche la seconda vita dei rifiuti da imballaggio ha il suo peso, inghiottendo acqua ed energia e richiedendo l’aggiunta di nuove risorse. Durante la Settimana Europea di Prevenzione dei Rifiuti, dal 18 al 26 novembre, ASM Bressanone, l’OEW – Organizzazione per un Mondo Solidale e REX – materiali e cose incoraggiano i cittadini a riflettere su come arginare l’ondata di imballaggi con una campagna congiunta in diversi luoghi. 

 Cinque luoghi in cui riflettere sui rifiuti da imballaggio 

Per tutta la durata della settimana d’azione, non meno di cinque luoghi nel centro della città invitano le persone a fermarsi e a trovare strategie praticabili contro la sovrabbondanza di imballaggi. All’Acquarena, al Forum Bressanone, nella scuola di musica, nella biblioteca civica e nell’area d’ingresso dell’ospedale di Bressanone, i visitatori si imbattono in sedute fantasiose realizzate con vecchi cartoni, lattine usate e rifiuti di plastica smaltiti. Ogni luogo di riflessione è dotato di una stele con brevi informazioni e chi è interessato può accedere a una bacheca digitale tramite un codice QR, dove sono disponibili video e ulteriori informazioni sul tema del sovraccarico di imballaggi. 

 Una serata cinematografica con scambio di idee  

Riciclare i materiali che vengono smaltiti separatamente è il contributo ad un uso più parsimonioso delle risorse ed ha certamente senso in cicli piccoli e gestibili. Ma a livello globale, stiamo parlando di un settore commerciale difficile da navigare, con potenti interessi economici. I problemi globali nel settore del riciclaggio sono affrontati nel film “The Recycling Myth” di Tom Costello e Benedict Wermter. Il film (in lingua tedesca) sarà proiettato in collaborazione con il Film Club lunedì 20 novembre alle 20.00 con ingresso gratuito presso l’Astra di Bressanone. 

Dopo il film, ci sarà una tavola rotonda in cui esperti di gestione dei rifiuti domestici faranno luce sulla situazione in Alto Adige e in Europa, risponderanno alle domande del pubblico scambiando opinioni e pensieri. La tavola rotonda moderata da Verena Dariz vedrà la partecipazione di Giulio Angelucci, il direttore dell’Ufficio Gestione Rifiuti della Provincia, Michele Bellucco, il direttore dei Servizi ambientali di ASM Bressanone, e Julia Vontavon, responsabile del REX – materiali e cose. 

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy - Trentino Aldo Adige

Address:

Bressanone - Brixen
Via Roma
9
39042

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

ASM Bressanone Spa
# Administration/Public Authority

How can you get in contact:

https://www.asmb.it/it/

mail@asmb.it
https://bit.ly/3FTchRg
https://www.asmb.it/it/
https://www.facebook.com/swb.asmb

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

20/11/23

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Help the world,
share this action!

Related actions

Troca de livros usados

By: Escola Básica Gonçalo Sampaio - Póvoa de Lanhoso - Portugal
Portugal - Amares, Braga, Póvoa de Lanhoso, Terras de Bouro, Vieira do Minho e Vila Verde
- Póvoa de Lanhoso
20/11/23, 21/11/23, 22/11/23, 23/11/23, 24/11/23