Siamo tutti cartolai

Info

WHAT will be done

Description:

Il cartolaio è colui che realizza con le proprie mani ciò che serve per colorare, scrivere e scarabocchiare.

Questa definizione la prendiamo dal format di ecodesign per la didattica in natura il cartolaio del bosco*. 

Avete mai pensato a quanti rifiuti invisibili acquistiamo in cartoleria?

Avete mai pensato a quante emissioni di Co2 producono nelle varie fasi del ciclo di vita i colori, le penne, i pennelli?

Avete mai pensato a quanti rifiuti produciamo acquistando questi oggetti che non sono spesso riparabili e riciclabili? ( a parte gli imballaggi visibili)

Avete mai pensato che tutti i colori, penne che compriamo hanno sempre il simbolo di “non adatto ai bambini di età inferiore ai tre anni” perché pericolosi da ingerire?

L’idea è di immaginare, come per l’anno scorso, una azione di rete su tutto il territorio nazionale con focus i rifiuti invisibili della cartoleria scolastica.

Da anni l’associazione o2italia diffonde il principio dell’ecodesign associandolo alle buone pratiche, quest’anno più che mai abbiamo la possibilità di farlo ponendo l’attenzione sugli stili di vita virtuosi che non solo riducono i rifiuti visibili ma anche le emissioni di Co2.

Come lo faremo?

con attività esperenziali laboratoriali, di confronto di un ciclo di vita di prodotti industriali con il ciclo di vita di prodotti autoprodotti a km0, riparabili, riusabili nell’ottica dell’economia circolare.

Si affronteranno con “saper fare” temi complessi, parleremo di Ciclo di vita del prodotto, di cicli virtuosi, di impronta ecologia, di come ognuno di noi può con dei semplici principi di ecodesign ripetere l’ambiente riducendo notevolmente i propri impatti

Iniziamo a scuola.

Realizziamo un reparto di cartoleria atossica, ad emissioni e rifiuti zero.

Consegneremo ai partecipanti:

– ciclo di vita  e valutazione dell’impronta ecologica di penne, colori a volte anche commestibili e carta

– forniremo i ricettari per autoprodurli e per valutare a loro volta il ciclo di vita e comunicare l’impronta ecologica in questo progetto di rete

– inviteremo la rete del cartolaio del bosco a inviarci le foto delle fasi del ciclo di vita del loro prodotto di cartoleria la scelta potrà essere un colore, una pennello, la carta…autoprodotto nelle varie fasi (scelta della risorsa, produzione, uso e dismissione e ne fare mo un video collettivo con la tecnica dello stopmotion).

Si tratta di un format che si può attivare sia in classe che a casa che in DAD, è stato già sperimentato con Pescara.

Mappa rete che ha già aderito (è in crescita e in aggiornamento)

Ecco la mappa dei partecipanti in tutta Italia si sono registrate ben 15 azioni cartolaie  che svolgeranno l’azione nell’arco delle due settimane SERR

L’indirizzo di registrazione dell’azione corrisponde alla sede dell’associazione di o2italia, di seguito riportiamo la sede dei partecipanti che si sono già  registrati all’azione Siamo tutti cartolai.

SICILIA

Istituto Comprensivo Terzo Milazzo

Scuola secondaria di primo grado

classi 1D e 1 E classi pilota ( oltre a partecipare all’azione cartolaia saranno ambasciatori per la scuola per diffondere  i risultati del progetto e il test dell’impronta ecologica)

 SICILIA

libreria l’incanta storie

via Garibaldi  38

Barcellona Pozzo di Gotto (Messina)

SICILIA

sede o2italia

via Pier Santi Mattarella 26 Olivarella

98044 San Filippo del Mela

SICILIA

ASSOCea APS  Associazione per lo Sviluppo SOstenibile e Centro di Educazione Ambientale Messina APS

Carta dei Comuni della macchia mediterranea

a cura di Francesco Cancellieri

SICILIA

Fondo Auteri,

via C. Colombo 11- Sant’Andrea di Bonagia, Valderice (Tp)

a cura di Sabrina Troiano

 

 PUGLIA

Foresta Umbra – Parco Nazionale del Gargano

associazione Rigo Storto a cura di Luisa Arena

LAZIO

Roma- Scuola nido e dell’infanzia Giragirasole

LAZIO

Oriolo romani: Taccuini in natura

Elisabetta Mitrovic

SARDEGNA

Nido d’infanzia Bambolandia

Cooperativa sociale la La Clessidra

Cagliari a cura di Rita Sedda

SICILIA

Scuola dell’infanzia, istituto comprensivo statale Nino Balotta

via Salita II del Carmine

Barcellona Pozzo di Gotto (Messina)

a cura della maestra Daniela La Spada

SICILIA

Comune di Mascalucia,  Parco Ceraulo (parco comunale),

Associazione Il Giardino del Sole

Mascalucia(Catania)

PUGLIA

Foresta Umbra – Parco Nazionale del Gargano

associazione Rigo Storto a cura di Luisa Arena

SICILIA

Scuola dell’Infanzia Paritaria Coccole e Sorrisi

via Pier Santi Mattarella 30 Olivarella

98044 San Filippo del Mela

 CALABRIA

Un Villaggio per Crescere di Cosenza, via Isonzo, 40

Cosenza a cura di Francesca Rina

SICILIA

Carta riciclata e creatività con gli strumenti altamente biodegradabili del cartolaio del Bosco

Scuola Primaria

Istituto Comprensivo San Filippo del Mela

a cura della maestra Giusi Caliri

LOMBARDIA

Asilo nel Bosco Milano

a cura di Eliana Rochetti

ABRUZZO

Istituto Eugenia Ravasco (Pescara)

Scuola Primaria

a cura Giovanna Diodati OFFICINA CAMBIO DESTINAZIONE, con LAD Antonia Teatino

(registrazioni in progress)

Il Cartolaio del Bosco  è un format di ecodesign ed ecodidattica applicato all’educazione ambientale, progettato per l’Italia dal network internazionale O2 (international sustainable design). 

Promuove la costituzione di una rete di laboratori ludico didattici, concepiti negli strumenti e nelle attività, secondo i principi del design sostenibile e l’utilizzo esclusivo di materiali a km0 lavorati dalla natura.

Il Cartolaio del Bosco è un luogo dove trovare un’ampia tavolozza della natura da cui attingere per attivare delle esperienze laboratoriali in un contesto naturali.

L’idea è di un format spaziale in cui sostituire e/o trovare l’equivalente nella natura di tutto il materiale, che siamo abituati ad acquistare in cartoleria, e con le materie prime naturali sperimentare attività artistiche, creative e didattiche.

Sostituire categorie merceologiche, super imballate, contenenti sostanze spesso non adatte ai bambini con materiali naturali a km 0 senza sprechi e senza imballaggi che diventano subito spazzatura. Materiali che dalla natura possano poi tornare alla natura secondo un ciclo biologico dove non c’è rifiuto, non c’è riciclo, ma c’è un ciclo continuo legato al concetto dell’economia circolare e al principio cradle to cradle .

Un Cartolaio del Bosco che offre prodotti per sperimentazioni ludico didattiche diverse a seconda delle stagioni e dei luoghi di esplorazione e attivazione del laboratorio.

Il Cartolaio del Bosco ha ricevuto il Premio nazionale Bambini e natura 2019, Finalista SERR 2019

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy

Address:

San Filippo del Mela
via Pier Santi Mattarella
26
98044

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

o2italia
# Association/NGO

How can you get in contact:

https://o2italia.blogspot.com
Antonia Teatino 328 6680132 antonia.teatino@o2italia.org facebook @o2italia @reteilcartolaiodelbosco

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

21/11/20, 22/11/20, 23/11/20, 24/11/20, 25/11/20, 26/11/20, 27/11/20, 28/11/20, 29/11/20

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Help the world,
share this action!

Related actions

Menu