Confindustria Cisambiente: le buone pratiche per il riuso, la prevenzione ed il riciclo dei rifiuti

Info

WHAT will be done

Description:

Confindustria Cisambiente

Confindustria Cisambiente è l’associazione del settore Ambiente ed Ecologia (che interessa e comprende anche il variegato mondo dei sottoprodotti e dell’energia rinnovabile proveniente da rifiuto e delle bonifiche) che è stata costituita nel 2016 all’interno di Confindustria.

La costola verde degli industriali italiani oggi può vantare, a meno di tre anni di vita, oltre 600 iscritti, un fatturato complessivo di oltre 15 miliardi di euro e 40 mila dipendenti.

Le Aziende che compongo il panorama associativo di Confindustria Cisambiente sono distribuite equamente nel territorio nazionale – isole comprese – e caratterizzano in modo altamente positivo l’intera filiera dell’Economia Circolare: dalla raccolta del rifiuto, al suo recupero di smistamento, al suo riciclo e smaltimento fino ad arrivare alla produzione di energia e di nuove materie prima da riutilizzare reinserendole nel circuito produttivo.

L’Associazione Cisambiente è saldamente legata alle Istituzioni di settore, al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (del quale può vantare i patrocini alle iniziative), esprime con il Comitato di Presidenza, con i Consiglieri Generali, il Direttore Generale e lo staff, un altissimo livello di professionalità che si muove attivamente nella Penisola attivando tutti quei circuiti e sensori che compongono il cuore dell’Economia Circolare, arrivando ad istruire le nuove generazioni con Progetto Formativi che vanno dalle scuole dell’obbligo fino all’Università.

La Direzione Generale della dott.ssa Lucia Leonessi con il suo staff di esperti, ogni giorno è attiva ai Tavoli Istituzionali (Parlamento e Ministeri) per assistere l’industria del mondo dell’Ecologia.

Confindustria Cisambiente is the association of the Environment and Ecology sector (which also involves and includes the varied world of by-products and renewable energy from waste and reclamation) which was established in 2016 within Confindustria.

The green rib of Italian industrialists today can boast, less than three years old, over 600 members, a total turnover of over 15 billion euros and 40,000 employees.

The companies that make up the associative panorama of Confindustria Cisambiente are equally distributed throughout the national territory – including the islands – and characterize the entire chain of the Circular Economy in a highly positive way: from the collection of waste, to its sorting recovery, to its recycling and disposal up to the production of energy and new raw materials to be reused by reinserting them in the production circuit.

The Cisambiente Association is firmly linked to the sector institutions, to the Ministry of the Environment and the Protection of the Territory and the Sea (of which it can boast the sponsorships of the initiatives), expresses with the Presidential Committee, with the General Councilors, the Director General and the staff, a very high level of professionalism that actively moves in the Peninsula by activating all those circuits and sensors that make up the heart of the Circular Economy, coming to educate the new generations with Training Projects ranging from compulsory schools to University.

The General Management of Dr. Lucia Leonessi with its staff of experts is active every day at the Institutional Tables (Parliament and Ministries) to assist the industry in the world of Ecology.

Perché partecipiamo

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) è un’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti nel corso di una sola settimana nel mese di novembre e nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).

La SERR consiste in una elaborata campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente.

L’accento è quindi su come ogni attore della società – compresi i singoli lavoratori, collaboratori o dipendenti – possa, in modo creativo, contribuire a ridurre il proprio impatto con azioni quotidiane.

Confindustria Cisambiente rappresenta uno degli attori principali sullo scenario dell’economia circolare, la quale si declina anche con azioni volte a sensibilizzare i soggetti coinvolti per renderli partecipi e perno essenziale attraverso il quale realizzare concretamente i principi della green economy.

Why we participate

The European Week for Waste Reduction is an initiative aimed at promoting the realization of awareness actions on sustainability and correct waste management in the course of just one week in November and was born within the LIFE + Program. of the European Commission with the primary objective of raising awareness among institutions, consumers and all other stakeholders about the waste prevention strategies and policies implemented by the European Union, which Member States must pursue, also in light of the recent regulatory provisions (framework directive on waste, 2008/98 / EC).

It consists of an elaborate environmental communication campaign which intends to promote greater awareness among citizens on the excessive quantities of waste produced and on the need to drastically reduce them.

The emphasis is therefore on how every actor in the company – including individual workers, collaborators or employees – can creatively contribute to reducing their impact with daily actions.

Confindustria Cisambiente represents one of the main players on the circular economy scenario, which also includes actions aimed at raising awareness among the subjects involved to make them participate and an essential pivot through which the principles of the green economy can be concretely implemented.

Il contenuto del documento

Ecco perché abbiamo voluto realizzare una nostra position paper sul tema, evidenziando, attraverso le esperienze delle nostre Aziende partecipanti all’iniziativa, le azioni che vogliamo porre in essere per attuare le attività di riuso, prevenzione e riciclo dei rifiuti.

This is why we wanted to create our position paper on the subject, highlighting, through the experiences of our companies participating in the initiative, the actions we want to implement to implement the reuse, prevention and recycling of waste.

 

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy - Lazio

Address:

Roma
Viale Pasteur
6
00144

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

Cisambiente - Confindustria Società/Ditta
# Association/NGO

How can you get in contact:

https://www.cisambiente.it/
Link utile: https://us02web.zoom.us/j/88055277560?pwd=ZUJqS3Axc1FmOEN5WFVxWVBHUXk2UT09 Richiedere passcode a: areatecnica@confindustriacisambiente.it, assistentedirezione@confindustriacisambiente.it, segreteriadirezione@confindustriacisambiente.it

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

24/11/21

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Help the world,
share this action!

Related actions

Menu